Trofie al forno

Trofie al forno


79%

Porzioni

6

Preparazione

15 min

Cottura

25 min

Hai voglia di un primo piatto molto gustoso? Allora perché non provi a cucinare le TROFIE AL FORNO? La loro preparazione è semplice ed anche abbastanza veloce ed in poche mosse avrai la possibilità di portare in tavola una pietanza estremamente saporita che potrai anche gustare il giorno seguente riscaldandola un po’.

 

Preparazione

1 Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e quando l’acqua sarà in ebollizione fai cuocere le trofie avendo cura di scolarle quando sono ancora al dente (attenzione perché è fondamentale per la buona riuscita finale del piatto).

  1. Metti in una casseruola un filo leggero d’olio extravergine d’oliva e fai rosolare per qualche istante i cubetti di speck, assieme ai gherigli di noce tritati molto grossolanamente.
  2. Poni nella casseruola anche le trofie e la provola affumicata tagliata a cubetti, quindi amalgama bene il tutto con un mestolo di legno.
  3. Cospargi sopra la pasta nella casseruola la besciamella (la ricetta e le dosi per la besciamella le trovi qui) avendo cura di lasciarne circa un quarto da parte, quindi amalgama nuovamente il tutto.
  4. Versa uniformemente il contenuto della casseruola in una pirofila da forno, cospargevi sopra la besciamella rimasta e spezzavi il burro in modo che possa mantenere le trofie ben lubrificate ed evitare che la pasta si compatti eccessivamente.
  5. Fai cuocere la pirofila nel forno a 180°C per 20 minuti circa ed, al termine della cottura, fai raffreddare leggermente le tue trofie al forno speck e noci prima di portarle in tavola.

INGREDIENTI

500 g Trofie

150 g Speck (tagliato a cubetti)

12 Noci

500 ml Besciamella

125 g Provola Affumicata

30 g Burro

q.b. Olio Extravergine D’oliva

q.b. Sale

q.b. Pepe

Share

Nessun Commento

Inserisci un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.